CONSULTAZIONI REFERENDARIE DEL 12 GIUGNO 2022 Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione

IL SINDACO Informa che tutti gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio dei servizi di cui all’articolo 29 della legge 5 febbraio 1992, n.

Data:
2 Maggio 2022

CONSULTAZIONI REFERENDARIE DEL 12 GIUGNO 2022 Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione

IL SINDACO

Informa che tutti gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio dei servizi di cui all’articolo 29 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nelle predette dimore.

Gli elettori interessati dovranno far pervenire la prescritta dichiarazione entro il giorno 23 MAGGIO 2022, (20° giorno antecedente quello del voto), utilizzando preferibilmente il modello predisposto dagli uffici competenti ed allegato al presente avviso.

Allegati (3)

Ultimo aggiornamento

2 Maggio 2022, 15:10