Con riferimento all'Ordinanza n.17 del 19 febbraio 2021 della Regione Umbria si comunica che l'attività dei centri di raccolta comunali rimarrà sospesa sino alla variazione del contesto normativo ed epidemiologico che l'ha determinata.

Per i dettagli consultare il documento allegato.